Un disegno che sa di gentilezza

0
495

Dal 20 al 23 Settembre 2020 si svolgerà la 5° Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza, la cui comunicazione è coordinata dall’Associazione Culturale Cor et Amor.

Quest’anno per parlare di gentilezza si parla di cucina! Il titolo che l’Associazione di Promozione Sociale Cor et Amor ha scelto per quest’anno è “Un piatto pieno di…gentilezza”. Il cucinare, il condividere, il mangiare insieme, sono ideali per rappresentare i concetti di condivisione e apertura verso l’Altro che sono componenti essenziali dell’essere gentili. La convivialità rappresenta bene un approccio gentile, che si impara ad avere sin dall’infanzia, che riesce a rendere le comunità locali, familiari e scolastiche più unite sia al loro interno che all’esterno. In cucina con la gentilezza ci si prende cura del prossimo, ci si conosce meglio, si sta bene, rilassati e appagati, si sorride, si condivide, si esprime la propria creatività, si rafforza la propria identità, ci si prende del tempo per stare insieme senza fretta.

A partecipare alla giornata sono invitati i Comuni, le Famiglie, le Scuole, le Associazioni, le Biblioteche, le Pro Loco, le Cooperative Sociali, gli operatori Agricoli ed Alimentari, i ristoratori. Chi lo desidera potrà compilare il form https://docs.google.com/forms/d/1DCnPmWOu0rFvyqTBeUbgPkWy-PelLvkE8rtSdaI2VCE/viewform?edit_requested=true , scegliere entro il 20 settembre un’attività ludica da proporre e condividerne l’esperienza con immagini, articoli, video entro il 24 settembre.

Tutti possono diventare testimonial di questa giornata, condividendo la loro personale “ricetta” per la gentilezza. Ragazzi e adulti possono trasformarla in un video, i bambini in disegni: piena libertà alla creatività con il solo vincolo della gentilezza!

Tutti dettagli dell’iniziativa sono qui.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here