Appuntamento live al 15 settembre

0
285

Torna Milano Licensing Day, il primo evento live dopo lo stop imposto dalla pandemia. Una giornata in sicurezza, per ripartire insieme.

Milano Licensing Day dà appuntamento al 15 settembre al Nhow in via Tortona 35 a Milano per la 14° edizione della giornata dedicata all’incontro tra le aziende che operano del settore del marketing e licensing.

Milano Licensing Day nasce dall’esigenza di incontro delle realtà italiane che operano nel settore del licensing. Tutte le principali aziende che sono proprietarie di marchi, in gergo Licensor, costituiscono la parte attiva della giornata.  La rappresentatività del mercato dell’offerta è divenuta sempre più significativa negli ultimi anni, arrivando all’80% delle aziende che in Italia rappresentano brand, personaggi e serie animate. Secondo l’Osservatorio Licensing istituito da Milano Licensing Day in Italia nel 2019, i circa 2.500 marchi e personaggi disponibili in Italia sono gestiti da non più di un centinaio di aziende e agenzie italiane.

I visitatori sono professionisti rappresentanti di aziende alla ricerca di orientamento: vogliono conoscere in anticipo quali saranno i cartoni animati, le serie TV, i personaggi di punta per i 12/24 mesi a seguire. Sono coloro che decidono le strategie di marketing e comunicazione all’interno delle proprie realtà: industria, settore alimentare, giocattolo, vestiario, accessori, ma anche realtà legate ai servizi, come parchi a tema, settore alberghiero, promozionale e GDO. Si tratta quindi di un evento B2B in cui si alternano momenti di presentazioni (i Pitch) ed eventi speciali come cocktail, cake party, lunch; soprattutto si fa molto networking grazie al clima informale e energico al contempo. 

Negli anni l’evento ha registrato una crescita continua, di partecipanti (raddoppiati negli ultimi 3 anni) e di interesse, aprendosi sempre di più al mercato estero e diventando un punto di riferimento per il settore.

Milano Licensing Day mantiene dunque l’evento 2020 “live”, proprio per non perdere le caratteristiche portanti che in questi anni l’hanno reso efficace e unico nel suo genere: il contatto umano nelle relazioni interpersonali.

“Abbiamo passato settimane di concitate consultazioni e valutazioni prima di prendere questa decisione. Zoom, piattaforme integrate, le migliori connessioni in remoto, tutta la tecnologia possibile a nostra disposizione, non avrebbero però sopperito al bisogno unico e primario del genere umano: la socializzazione.” – commenta Paolo Lucci, ideatore dell’evento – “Uno sguardo, due parole scambiate dal vivo e qualsiasi rapporto scorre più agevolmente. Forse non potremo scambiarci strette di mano, ma poco importa. Ed è il mercato a richiedere un segnale di ripartenza, noi abbiamo il dovere di coglierlo. “

I principali player del settore sono confermati: Boing Turner, CPLG Wildbrain, ETS, Hasbro, Lega del Filo d’Oro, Mondo TV, Panini, NBC Universal, Rai Com, Rainbow, Planeta Junior, Starbright, Toei Animation, Viacom Paramount and WWF Italia e molti altri in via di conferma. Fitto il programma delle presentazioni e quello degli Eventi Speciali, da seguire sul sito www.milanolicensingday.it

Per informazioni: evento@milanolicensingday.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here