Una piccola rivoluzione sottomano

0
151

C’è chi lo conta in giorni, chi in settimane, chi in mesi e chi – come quest’agenda – in 2 quadrimestri e un trimestre. Il Rivoluziodiario, un’idea di 13/Sedicesimi, si fa in 3 per regalare a tutti una visione positiva del tempo. Soprattutto a scuola!

Diciamoci la verità: quest’anno avrebbe fatto comodo, visto che una delle frasi più frequenti in questo periodo è “vorrei lasciarmi alle spalle questi mesi appena trascorsi”. Con il Rivoluziodiario si può.

Ideato da 13/Sedicesimi, piccola e originale realtà artigianale torinese, il Rvoluziodiario permette di fissare eventi e appuntamenti per 10 mesi, da settembre 2020 a giugno  2021. Ogni quadrimestre ha una propria copertina e pagina iniziale e grazie alla particolare rilegatura se a fine utilizzo si vuole separarlo dal resto e alleggerire il diario (per fare, appunto, un “taglio” col passato!), si può letteralmente tagliarlo via con un cutter.

Le 3 copertine sono in cartone naturale colorato in pasta, 350 g/mq, il retro è in cartoncino rigido nero. L’agenda è organizzata con una pagina per ogni giorno, a puntini; la carta è avorio 90g/mq. L’apertura è perfettamente piatta e l’agenda, chiusa, misura 110×150 mm.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here