E se arriva un amico quattrozampe? Tanti suggerimenti online per accoglierlo.

0
114

Il progetto didattico promosso da ANMVI grazie al contributo di MSD Animal Health torna ad insegnare ai più piccoli come accogliere e prendersi cura di un amico a quattro zampe.

 

Dopo la prima edizione, che ha coinvolto più di 13.000 bambini in oltre 200 scuole in 177 città italiane tramite lezioni “a misura di bambino” tenute da Medici Veterinari in classe, Una zampa in Famiglia torna a insegnare ai più piccoli come accogliere e prendersi cura di un amico a quattro zampe e lo fa rinnovando la sua struttura per adattarsi ai tempi attuali e restare vicini alle famiglie italiane senza rinunciare ai momenti di apprendimento. Come? Grazie a un portale interattivo dedicato alla didattica e pensato per facilitare l’apprendimento tramite materiali educativi digitali e giochi divertenti, realizzati appositamente per coinvolgere in modo facile e diretto tutta la famiglia.

La sezione interattiva si rivolge a tutti i bambini e ai loro genitori che potranno condividere con i propri figli questa divertente esperienza formativa tra le mura domestiche. Per questo motivo, la piattaforma di digital learning ha un design semplice e intuitivo ed è stata pensata per essere facilmente fruibile da tutti i componenti della famiglia. Tantissime le attività formative da svolgere online: videolezioni educative per bambini e adulti; miniguide pratiche per prendersi cura del proprio pet; memory; gioco dell’oca e labirinti da cui uscire con le soluzioni apprese durante le lezioni. Per testare il livello di apprendimento, è stato inoltre creato un quiz interattivo. Le risposte corrette permettono di ottenere il diploma di “esperto degli amici a 4 zampe”.

Da quest’anno, infine, è anche disponibile un divertente fumetto da colorare con giochi e quiz, pensato per guidare i bambini in un percorso esplorativo del mondo di Zampa, della sua famiglia e dei suoi amici, trasportandoli all’interno di una storia ricca di disegni e capitoli tutti diversi tra loro. In questo modo, anche gli altri due personaggi (Mimì la gatta e Lillo il coniglio) iniziano a uscire e farsi conoscere con le loro caratteristiche. Fondamentale, sempre, il ruolo del Medico Veterinario, esperto autorevole e referente fondamentale per quanto riguarda il consiglio e la prevenzione quando si tratta di pet.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here