L’esordio di Paperman a Lucca

0
522

Il documentario Paperman: Beyond Boundaries, prodotto da Metropolis Produzioni e diretto da Domenico Zazzara verrà proiettato per la prima volta a Lucca martedì 3 Marzo 2020.

“Quella di Lake è la storia di una persona che non si è arresa e non si è fatta schiacciare dalle vicende che lo hanno travolto. È una parabola molto affascinante sul valore terapeutico dell’arte e della creatività” dice Domenico Zazzara, il regista.

Chi è James Lake? Cresciuto nel Devon, dove è nato 44 anni fa, ha scoperto a 17 anni di avere un tumore osseo. Bloccato a letto, dopo aver anche subito l’amputazione di una gamba a causa dell’osteosarcoma, ha cominciato a sperimentare le possibilità espressive di un materiale leggero, economico e a portata di mano, il cartone.  E con il cartone realizza opere di grande impatto e grande originalità, fino a diventare un artista di riferimento per questa tecnica particolare. La qualità del suo lavoro non è sfuggita agli organizzatori di Cartasia-Lucca Biennale, che nel 2018 lo hanno invitato a Lucca per realizzare una scultura monumentale per la mostra outdoor di Cartasia, che ogni due anni trasforma alcune piazze del centro storico in una galleria d’arte a cielo aperto. Così è nata Paperman, l’opera che l’artista ha creato per la manifestazione e che è stata esposta a Lucca, in piazza San Frediano.

Ha attirato turisti e lucchesi ed è stata una delle opere più fotografate e ammirate dell’edizione 2018 di Cartasia. E se la creatività di Lake ha affascinato, la sua vicenda umana ha toccato la sensibilità di molte persone.
Da qui la decisione di Zazzara e di Metropolis, la casa di produzione lucchese della quale Cartasia è una costola, di dedicare a Lake e al legame con Lucca un documentario, che ripercorre la storia dell’autore e la genesi di Paperman: la scelta dei materiali in cartiera, l’incontro con la città e il laboratorio allestito alla Cavallerizza, la sfida che il montaggio ha rappresentato, l’allestimento in piazza San Frediano, la soddisfazione nell’osservare le reazioni della gente.

Il documentario Paperman: Beyond Boundaries, prodotto da Metropolis Produzioni e diretto da Domenico Zazzara verrà proiettato per la prima volta a Lucca martedì 3 Marzo 2020 alle 21 al Cinema Astra, in collaborazione con Cineforum Ezechiele 25,17. In sala sarà presente tutta la produzione insieme al regista.

Il trailer del film è visibile qui.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here