Il ritorno dei Flinstones: Yabba dabba doo!

0
662

Sessant’anni e non sentirli. Nati dalla fantasia di William Hannah e Joseph Barbera con il contributo di Dan Gordon, i Flinstones hanno attraversato i decenni conservando freschezza e originalità. E ora tornano su Boomerang (canale 609 di Sky) nella nuovissima serie spin-off: Yabba Dabba Dinosaurs.

Dalla loro prima trasmissione tv – che risale al settembre 1960 sulla rete ABC – Fred e Wilma Flinstones e Barney e Betty Rubble sono diventati personaggi familiari per generazioni. L’idea era geniale: raccontare le avventure quotidiane di due famiglie degli anni Sessanta ma trasportandole nell’età della pietra nella città immaginaria di Bedrock. Quindi ci sono le automobili, ma sono di pietra. C’è l’aeroporto ma i mezzi di trasporto sono pterodattili. Ci sono la televisione, il drive in, il supermercato, utensili moderni…ma tutto in chiave preistorica. Sviluppata in 166 episodi, trasmessi e ritrasmessi in diversi Paesi, la serie continua a piacere e incuriosire, tanto da dare vita a uno spin off: Yabba Dabba Dinosaurs. La serie segue le avventure dei ‘piccoli’ di casa, Ciottolina e Bam Bam, figli rispettivamente di Fred e Wilma Flintstone e di Barney e Betty Rubble, che vivono grandi avventure con il loro amico dinosauro Dino.

Lo show, sotto il segno dell’azione e della slapstick comedy, celebra la spensieratezza e l’immaginazione tipica dell’infanzia.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here