Escape room…a tavolino!

0
828

Pare che la prima escape room sia stata inventata da Takao Kato, fondatore di REGReal Escape Game. Un’invenzione nata – come ha raccontato lo stesso Kato – da una domanda che molti bambini si pongono dopo aver letto un libro o visto un film con avventure particolarmente appassionanti: perché queste cose nelle vita reale non ci capitano mai? Così Takao Kato, un dipendente della compagnia editoriale SCRAP Co., nel 2007 mise a punto la prima stanza della fuga. Il successo fu tale che la nuova idea si diffuse in tutto il Giappone, per poi varcare i confini e raggiungere Singapore, poi la Cina e infine diventare un successo internazionale.

La versione della Escape Room come gioco da tavolo ideata da Antonio Tinto per Cranio Creations è Mystery House: Adventures in a box. A confermare il successo del genere in tutte le sue varianti, il gioco è stato premiato nella categoria Teenager & Adults del concorso ToyAward durante l’edizione 2020 di Nuremberg Spielwarenmesse, la più importante fiera del giocattolo del mondo.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here