La diversità è ricchezza

0
165

La Barbie si è smarcata, e di smarca ogni anno di più, dall’immagine di una bambola dal fisico tanto perfetto quanto irreale, frivola che più frivola non si può, votata a una vita di divertimenti o di lavori unicamente glamour. Da quando è iniziata la sua evoluzione/rivoluzione, Barbara Millicent Roberts (questo il nome completo di Barbie) è stata – tra le altre cose – astronauta, ingegnere, pilota, paleontologa; ha acquistato peso, cambiato colore di pelle, modificato la sua linea. Rimanendo sempre fedele a se stessa.

Photographer Paul Jordan
Stylist Jen Hoon

Un corto diventato virale qualche anno fa, dal titolo The present, racconta la nascita dell’amicizia tra un ragazzino e un cane. Lui è un grande appassionato di videogiochi, l’altro un cucciolo che arriva in una scatola di cartone. Dopo un momento iniziale di diffidenza del primo verso il secondo, l’entusiasmo del cagnolino riesce a far breccia nel distacco del ragazzino; inoltre scopriranno di avere qualcosa in comune…

Nuovi ingressi nella linea Fashionistas!

L’empatia è il sentimento che ha guidato anche la creazione delle nuove Barbie 2020 della linea Barbie Fashionistas, la linea entro la quale il brand Barbie offre più diversità e inclusione.

Se una bambina, per qualunque motivo, sta subendo la perdita dei capelli, può vedersi comunque rappresentata nella sua bambola preferita grazie alla bambola senza capelli.

Grazie alla collaborazione con Jordan Reeves, una dodicenne che ha come missione l’ideazione di soluzioni creative che aiutino i bambini affetti da disabilità, così da creare un’esperienza di gioco che sia il più rappresentativa possibile, ha fatto ingresso nella linea una bambola dall’incarnato scuro e con una protesi dorata.

Per dare vita alla Barbie con vitiligine Mattel ha invece lavorato con un dermatologo per assicurarsi che la vitiligine venisse riprodotta in modo accurato. Un prototipo di questa doll ha debuttato sull’account Instagram di Barbie (@BarbieStyle) l’anno scorso, diventando il post più apprezzato di sempre.

E infine Ken: si evolve anche lui e appare per la prima volta nella linea delle Fashionistas con un nuovo e inedito look: addio capelli “stampati”, oggi la sua chioma è composta da  lunghe ciocche di capelli pettinabili. 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here