An Interesting Time per i più piccini

0
139

Ripartono le attività Educationl della Biennale Arte 2019; tra gli sponsor Giotto, colore ufficiale delle iniziative dedicate alle scuole e alle famiglie.

Con la ripresa delle scuole riprendono le attività Educational della Biennale Arte 2019, un progetto della Biennale Educational che dedica grande attenzione alle giovani generazioni e che vede GIOTTO, love brand di F.I.L.A. Fabbrica Italiana Lapis ed Affini, Colore Ufficiale: un connubio tra un’istituzione culturale e un’azienda quasi centenaria accomunate dalla volontà di essere al fianco dei ragazzi per supportarli nella loro esperienza nel mondo delle arti.

Ad anticipare la ricca proposta educational, gli open day dedicati agli insegnanti tenuti nel mese di maggio e nella prima settimana di settembre, riscontrando un gran successo: sono infatti stati 3.729 gli iscritti (+34% rispetto al 2017).

 La proposta Educational si modella anche quest’anno a partire dal tema della Biennale Arte 2019 intitolata May You Live In Interesting Times (fino al 24 novembre 2019), un’edizione che vuole stimolare una meditazione sull’incertezza, la crisi, gli aspetti precari dell’esistenza attuale. A curare la 58. Esposizione, Ralph Rugoff, attuale direttore della Hayward Gallery di Londra. La gestione del progetto Educational è affidata ad uno staff di professionisti, selezionati dalla Biennale, capace di declinare la proposta in funzione del coinvolgimento delle scuole di ogni ordine e grado, ma anche dei piccoli in visita con le loro famiglie. Un incontro che parte dalla visione delle opere, per poi svilupparsi in percorsi studiati ad hoc per entrare nel vivo della sperimentazione creativa. Un percorso che coinvolge i giovani in prima persona, rendendo loro stessi protagonisti. Da qui il supporto di GIOTTO, con la sua ampia proposta di colori di ogni tipologia, passando per gli album e le carte di alta qualità firmate CANSON, e tutto il materiale utile a dar forma alla creatività. L’offerta della Biennale Educational si articola in laboratori, progetti e iniziative speciali. Tra i laboratori, oltre a quelli tematici e teorici, il pratico artistico dedicato alle scuole primarie e dell’infanzia dal titolo “Interesting Time”. Una proposta con due diverse sfaccettature che trova spazio tra il fascino dei Giardini e la maestosità dell’Arsenale, per spiegare ai bambini le meraviglie dell’arte attraverso la sperimentazione dei sensi.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here