La bella estate della Triennale di Milano

0
356

Restare in città in estate – sì, anche in agosto! – può essere una grande opportunità. Può essere l’occasione, per esempio,  per unirsi ai turisti e scoprire mostre ed eventi a cui spesso non si trova il tempo di dedicarsi durante l’anno.

Un esempio è la Triennale di Milano. In occasione della XXII Triennale viene proposto Broken Atlas – Per progettare il futuro a partire da adesso che prevede percorsi di visita e attività laboratoriali, in cui il gioco di ruolo e l’immedesimazione sono il punto di partenza per sviluppare un progetto. La prossima attività laboratoriale, Piano urbanistico (per i nuovi) comuni di Broken Atlas, è prevista per domenica 28 luglio alle ore 16.30.

E non solo: proseguono ad agosto i campus estivi organizzati in collaborazione con i Ludosofici.
Dal 26 al 30 agosto Broken Atlas: Arti e mestieri invita i bambini a ragionare sul significato di umanità a partire da relazioni tra specie diverse. Sarà proprio grazie all’adozione di nuovi abiti non-umani o extra-umani che i bambini e i ragazzi rifletteranno, ovviamente attraverso il gioco, su sistemi complessi dove l’uomo non è più il centro ma è uno dei tanti centri, centri con cui deve imparare a convivere, pena la sua stessa sopravvivenza. A fine campus, venerdì 30 agosto, ci sarà la presentazione alle famiglie dei nuovi progetti di moda, grafica e design.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here