In viaggio verso la Luna

0
196

La prossima generazione di astronaute, ingegneri e astrofisiche, molto probabilmente in questo momento sta giocando con una Barbie, forse, chissà, mandandola in orbita e trasformandola nella prima donna che atterra sulla Luna. Sognando, magari, di essere davvero lei quella donna, tra qualche anno.

Per alimentare questo sogno, trasformarlo in progetto e poi in realtà, Barbie e l’Agenzia Spaziale Europea (ESA) continuano a collaborare per ispirare le bambine di tutta Europa sul progetto sul Dream Gap, un’iniziativa a livello globale il cui obiettivo è quello di accrescere la consapevolezza e l’attenzione sui fattori che ad oggi impediscono alle bambine di esprimere tutte le loro potenzialità.

Mentre si avvicina il 50° anniversario dell’atterraggio dell’Apollo 11 sulla Luna, per presentare la collaborazione verranno lanciate una serie di nuove pillole video motivazionali dedicate a genitori e bambine. I video mostrano Samantha Cristoforetti – aviatrice, ingegnere, astronauta e prima donna italiana a far parte della squadra dell’Agenzia Spaziale Europea – che accoglie quattro bambine provenienti da Italia, Regno Unito, Germania e Francia al Centro Europeo per gli Astronauti a Colonia, in Germania, dove hanno avuto la possibilità di seguire lo straordinario lavoro quotidiano dell’astronauta e farle domande interessanti. Inoltre, sul vlog di Barbie sul suo canale YouTube, ci saranno contenuti per bambini che metteranno in evidenza i successi ottenuti da Cristoforetti.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here