C’è un eroe in ognuno di noi

0
303

Gli storici giocattoli Transformers di Hasbro si fanno portavoce di una campagna di sensibilizzazione per sostenere ADMO, l’Associazione Donatori Midollo Osseo.

 

Durante la Giornata internazionale della Felicità, proclamata nel 2012 dall’Onu, è stata presentata ieri la partnership tra la multinazionale di giocattoli Hasbro e l’associazione italiana midollo osseo Admo. Hasbro ha deciso di sostenere la mission di Admo usando i leggendari robot-veicolo Transformers, ideati nel 1984, come portavoce della campagna di sensibilizzazione “C’è un Eroe in ognuno di noi”. Dato che solo una persona su 100mila è compatibile con chi aspetta un trapianto di midollo osseo, attraverso i Transformers si chiede ai ragazzi e giovani di età compresa fra i 18 e i 35 anni (i potenziali donatori) di essere protagonisti e di donare il midollo osseo per poter guarire chi è affetto da una malattia rara, da linfomi, mielomi, leucemie o da altre malattia del sangue: solo in Italia oltre 2000 persone ogni anno.

Così come i celebri robot-veicolo celano la propria identità sotto forma di comuni mezzi di trasporto, anche i donatori che sostengono ADMO sono anonimi ma possono trasformarsi, in caso di necessità, in eroi che salvano la vita di chi ne ha più bisogno.

 

Sostenere una causa così alta per noi è un vero onore e una grandissima responsabilità, – ha dichiarato Mikael Berthou, General Manager Hasbro France & Italy – Per questo sono scesi in campo i migliori, gli unici in grado di coinvolgere almeno tre generazioni di affezionatissimi fan. Dato che l’obiettivo della campagna è sensibilizzare quante più persone possibili, un fenomeno come Transformers, portavoce di un messaggio così importante che incoraggia il prossimo a credere in se stesso ed essere più di ciò che sembra, può coinvolgere attivamente adulti e bambini, genitori e figli, diventando uno dei tanti veicoli a supporto delle molteplici attività di ADMO”.

Ringrazio Hasbro – ha detto Rita Malavolta, Presidente di ADMO – per aver scelto il messaggio che ADMO porta avanti quotidianamente nei confronti di cittadini, scuole, università, con l’obiettivo di aumentare il numero di iscritti al Registro italiano Donatori, andando così incontro a quelle che sono le esigenze di chi è in attesa di trapianto”.

Nel progetto è coinvolto anche il comitato Maria Letizia Verga, una onlus che ha sede nell’ospedale San Gerardo di Monza e che da 40 anni contribuisce allo studio e alla cura della leucemia del bambino.

Per invitare tutti i destinatari di questa speciale campagna a riconoscere e svelare il potenziale eroe che c’è in ognuno di noi, Hasbro e ADMO hanno rivolto una semplice domanda a un gruppo di bambini con un’età compresa tra i tra i 6 e i 10 anni: “Secondo te, che caratteristiche deve avere un Eroe?”. Le risposte, divertenti ma anche emozionanti, sono confluite in questo spot a supporto della campagna, che è già on air sui principali social network e, in esclusiva, sui canali televisivi del Gruppo Discovery Italia (NOVE, Real Time, DMAX, Giallo e Food Network) e a breve un altro sarà programmato anche su K2.

Sul sito www.eroitranoi.it, infine, è possibile apprendere le varie modalità per diventare un donatore di midollo osseo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here