Dillo con un biglietto…di Natale!

0
757

Il biglietto di Natale non solo è parte integrante del regalo ma è in grado di aggiungere un prezioso tocco in più. Qualche consiglio per scegliere quello più adatto al destinatario.

COURTESY FABRIANO

Un regalo senza il biglietto è un regalo a metà. Su questo non ci sono dubbi.

Il biglietto infatti ha un grande potere che spesso viene sottovalutato: quello di rendere il regalo ancor più prezioso perché permette di condividere con chi lo riceve un pensiero personale, sentito e affettuoso.

Ma a Natale, quando i regali da fare sono numerosi e molto diversi tra loro per importanza e valore, come fare?

Il biglietto formale
Capita spesso che, tra i tanti regali di Natale che bisogna acquistare, un buon numero della lista siano piccoli regali fatti per cortesia, per ricambiare un regalo precedentemente ricevuto o presenti di rappresentanza, per clienti o colleghi di lavoro. Quando si parla di questo genere di regali, decisamente formali, è bene che il biglietto sia in linea con la tipologia di regalo. Si possono allora usare i biglietti monocromi, dotati di busta e bigliettino coordinati, quelli con scritte augurali già stampate, a cui aggiungere solo la propria firma e i classici e semplici biglietti bianchi con busta.

Tra i numerosi soggetti di scene natalizie e simbologie storiche tratti dalla collezione di stampe d’arte Tassotti e riadattati grazie ad una grande ricerca stilistica interna, quelli dedicati agli animali si distinguono per l’eleganza e la semplicità dei tratti. Disponibili in diverse versioni (gufo, riccio e scoiattolo ne sono solo un esempio), fanno parte della proposta di fantasie di carta pensate per questa magica ricorrenza. Sono corredati da una busta abbinata e vengono stampati su cartoncino ecologico avorio 200 g; misurano 11,5X16,8 cm e ognuno di essi è dotato di confezione cellophanata. Tutti i biglietti augurali a marchio Tassotti vengono stampati interamente presso la Stamperia di Bassano del Grappa (VI) e sono proposti ai rivenditori singoli in cellophane per un minimo di 6 pezzi o in un box regalo da 10 pezzi.
Il biglietto affettuoso
Quando invece il regalo di Natale è pensato e sentito, il discorso cambia completamente. In questo caso infatti il biglietto necessita di un’accurata selezione perché spesso è esso stesso parte integrante del regalo. Una battuta ben riuscita, un pensiero condiviso o il richiamo ad un ricordo comune hanno la capacità di rendere il regalo più prezioso e, in alcuni casi, di spiegare il motivo o il senso del regalo. Nel caso di regali di questo tipo di solito si opta per biglietti simpatici, colorati e allegri; si tende a prediligere biglietti che abbiano caratteristiche speciali come decori glitterati o colori metal e che rispondano ai gusti e alle preferenze di chi riceve il regalo. La scelta è ampissima e la libertà di spaziare è totale, c’è però un solo vincolo: il biglietto in questione dovrà avere una parte bianca o libera da illustrazioni, in cui poter aggiungere di proprio pugno un augurio speciale.

Originalità e cura per i dettagli si fondono alla perfezione nelle Quilling Card di Fabriano Boutique. Il supporto utilizzato è l’elegante card Medioevalis con bordi intonsi e busta coordinata; i bellissimi soggetti invece, disponibili in 13 diverse versioni di cui 3 varianti dedicate al Natale (la ghirlanda con fiocco rosso, il fiocco di neve e l’albero di Natale) sono realizzati a mano da Capricci di Carta, un piccolo studio nella provincia di Chieti, con la tecnica del Quilling o filigrana di carta. Si tratta di una tecnica di lavorazione molto antica che, attraverso un’attenta e precisa piegatura delle carta, permette di dare vita a tantissimi soggetti. Il formato del biglietto è 8,5×13,5 cm mentre la busta ha dimensioni 9×14 cm. Il minimo ordine per acquisti all’ingrosso è di 150 €.
Nell’ampia collezione di Marpimar dedicata al Natale i biglietti d’auguri spiccano per varietà e originalità. Il vasto assortimento di biglietti natalizi si distingue infatti per le grafiche innovative, coloratissime e impreziosite da tantissimi tipi di finiture diverse come glitter, metal, profumo e tanto altro. Come ogni prodotto a marchio Marpimar, anche i biglietti d’auguri si connotano per il design studiato e attuale, sempre in linea con le tendenze di mercato del momento e per la qualità del Made in Italy: Marpimar infatti produce solo e rigorosamente in Italia, nella sua sede a Rodengo Saiano (Bs).
Il biglietto per i bambini
È risaputo che, davanti ad un bel pacco regalo, la maggior parte dei bambini tenda ad ignorare il biglietto ad esso allegato. Come fare allora per metterlo in risalto? Semplicemente scegliendone uno che risponda ai gusti e alle preferenze dei più piccoli. Ogni bambino ha infatti un argomento preferito: per alcuni si tratta del protagonista del cartone animato del momento, per altri del super-eroe prediletto dei fumetti, per altri ancora del proprio cucciolo del cuore oppure del proprio sport preferito.

Protagonisti indiscussi del Natale sono i bambini. Proprio a loro sono dedicate le nuove collezioni di biglietti natalizi a tema Disney, caratterizzate da creatività nelle immagini, originalità dei messaggi, cura nei dettagli, finiture di pregio e l’indiscussa qualità “made in Italy”. La Gamma Disney Mix Christmas, ad esempio, si distingue per le preziose finiture glitter e ha per protagonisti personaggi come Topolino, Elsa e Anna, le due sorelle di Frozen, le Principesse Disney e i simpatici amici di Cars.
Tutti i biglietti sono disponibili in espositore da banco con 48 pz. assortiti e in scatola acetato trasparente con 12 pz. sempre assortiti nei vari soggetti.
Il biglietto classico
Quando si parla di Natale e festività, c’è sempre chi opta per i biglietti più classici, caratterizzati dalle immagini tipiche dell’iconografia natalizia. Anche in questo caso le possibilità di scelta sono molteplici: c’è chi predilige arabeschi, abeti e ghirlande, simboli che richiamano alla mente le atmosfere legate ai giorni di festa, e chi invece sceglie biglietti che rappresentino immagini sacre legate alla simbologia religiosa o alla produzione artistica di stampo ecclesiale dei pittori del passato. Biglietti di questo tipo non passano mai di moda e sono un classico anche per l’assortimento della cartoleria.

Secondo Tassotti, il Natale è fatto di segni grafici autentici e senza tempo, greche geometriche e ricchi damaschi. Declinati nei colori e nelle tonalità che richiamo l’atmosfera del Natale, soggetti come gli abeti, sia nella versione verde che in quella innevata, sono il perfetto accompagnamento agli auguri di Natale. Stampati su cartoncino ecologico color avorio, 200 gr, i biglietti “Bosco Azzurro” sono disponibili in formato rettangolare, sia nella versione grande (11,5X16,8 cm) che il quella piccola (7X10,5 cm). Ogni biglietto è dotato di busta e confezionato singolarmente con cellophane. I biglietti sono venduti con un minimo di 6 pezzi o in un box regalo da 10 pezzi.
Gli appassionati d’arte apprezzeranno sicuramente i biglietti d’auguri natalizi di Tassotti dedicati ad alcuni noti capolavori di artisti italiani. Si tratta di scene natalizie, soggetti sacri e simbologie storiche tratti dalla collezione di stampe d’arte Tassotti. Raffaello, Filippo Lippi, il Bronzino e Sandro Botticelli sono solo alcuni dei pittori classici a cui è dedicata questa serie di biglietti augurali stampati su cartoncino ecologico avorio 200 g di forma rettangolare e misura 11,5X16,8 cm. Ogni biglietto è dotato di busta e confezionato singolarmente con cellophane.

 

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here