La primavera in cartoleria

0
360

Dopo un lungo inverno sembra che la primavera abbia deciso di fare la sua comparsa. La natura si risveglia mentre la scuola chiede un ultimo picco di energie per arrivare alla chiusura dell’anno scolastico. E la cartoleria? Anche i suoi spazi si possono adeguare al momento dell’anno per proporre un ambiente che richiami l’atmosfera colorata e vivace della stagione.

Qualche idea per rendere la vetrina e il bancone un angolo di giardino a portata di mano.

La natura è pronta a essere riscoperta e rivissuta dopo mesi in cui l’hanno fatta da padrone il freddo e il gelo. Bisogna però resistere a questi richiami perché le vacanze sono ancora lontane e anzi, soprattutto agli studenti è richiesto uno sforzo decisivo per superare in bellezza lo sprint finale verso la fine della scuola.

Ma se gli studenti non possono ancora andare dalla natura, può essere la natura ad andare da loro: la cartoleria si può vestire di colori, fiori e piante per rendere più piacevoli le soste e, naturalmente, il momento degli acquisti.

Leggeri e d’effetto Gli elementi in polistirolo, economici e semplici da realizzare magari aiutandosi con dime di carta, sono un grande ausilio per creare elementi vegetali come rami di alberi o foglie. Le forme utilizzate possono essere colorate con spray o tempere.
Natura in cartapesta Con una preparazione più elaborata – che prevede la lavorazione di carta di giornali e di quotidiani intrisi di un materiale legante, come la colla vinilica – si può ottenere la cartapesta. Con essa è possibile realizzare delle sagome di alberi, oppure di fiori o d’insetti come coccinelle o farfalle.
Dal 2 al 3D I cartoncini colorati, dalle diverse grammature e formati, sono sempre dei classici che possono servire per rivestire sagome come alberi o grandi foglie. Oppure, con la carta stessa, è possibile realizzare degli origami in tridimensionale come fiori o elementi vegetali che possono essere appoggiati sul pavimento o sugli scaffali, oppure sospesi con fili di cotone o nastri da regalo
Fiori di gomma I fogli di gomma crepla sono molto pratici da utilizzare: si possono ritagliare, modellare e incollare per realizzare ancora una volta fiori o foglie dal forte effetto plastico, combinando anche fogli di colori diversi.

 

W la comodità! Per chi non è molto pratico con la manualità e i lavoretti fai da te, si trovano in commercio innumerevoli stickers prestampati e adesivizzati con disegni a tema che permettono di decorare qualunque superficie liscia, dal complemento di arredo, alla parete, al pavimento.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here