Premio Giotto, ecco i vincitori

0
114

È terminata la quinta edizione del premio GIOTTO – La matita delle Idee, il concorso nazionale promosso da F.I.L.A. per dar voce alla creatività dei più piccoli. La scuola d’Infanzia Stalli di Vicenza, grazie all’elaborato Storia di piccolo segno (che pensava di essere uno scarabocchio) ha ricevuto il riconoscimento più alto tra le 650 opere pervenute da tutta Italia: l’aula creativa del valore di 25mila euro. Uno spazio unico che sarà ricavato all’interno della scuola, completamente rivisitato grazie allo studio di un architetto secondo le necessità d’insegnati e studenti, arricchito da tutti gli strumenti utili alla crescita creativa.

A guidare il lavoro dell’intero Istituto, la traccia proposta dal concorso con il titolo “C’era una volta… Favole a colori”, uno sprono a scatenare l’immaginazione inventando una favola e illustrandone la morale di fondo.
Insieme ai piccoli vicentini, la giuria ha premiato altri cinque lavori valutandoli secondo criteri precisi: l’originalità dell’idea alla base di ciascun progetto, la coerenza tra quell’idea e l’elaborato finale presentato e naturalmente le caratteristiche estetiche e creative della presentazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here