Grandi Eventi

La notte della SMEMO 2014

0
309
Nico Colonna con Gino e Michele presentano la nuova Smemo by Night 2014

a cura della redazione

E’ si, è stata finalmente presentata la nuova Smemo by Night. E’ accaduto allo Spazio OCA, acronimo delle Officine Creative Ansaldo,  il nuovo spazio milanese dei creativi…quale ambientazione migliore!

Nico Colonna con Gino e Michele presentano la nuova Smemo by Night 2014

C’erano proprio tutti, il popolo della Smemo al gran completo, tutti a raccontare le proprie storie, notturne e non, tutti accomunati dallo stesso legame indissolubile con l’agenda che ancora fa la storia di giovani e giovani dentro, riconfermandosi un’icona indiscussa di talento e creatività, oltreché il necessario momento di evasione dalle lezioni più tediose.
Nico Colonna, direttore editoriale, insieme a Gino e Michele hanno dato il via alle danze in un alternarsi di interventi frivoli e impegnati. Tante le iniziative parallele presentate dalla grande famiglia della Smemo, innanzitutto  la solidarietà, sostenuta , incentivata e condivisa anche sui vari canali web, “a dimostrazione che tra carta e web non c’è soltanto cannibalismo, anzi, nel nostro caso possiamo affermare che il web aiuta la carta”  puntualizza Colonna “che infatti è divenuto il nostro miglior canale di marketing”.
Ma oltre alle cose serie anche tante risate e poi, prosecco, salame e qualche chiacchiera, e la serata è volata dimostrandosi come sempre all’altezza delle aspettative.
Tra gli intervenuti oltre ai Boiler e Maurizio Lastrico anche il sindaco Giuliano Pisapia e Gino Strada in collegamento diretto telefonico, ognuno con la sua storia legata alla Smemo, oltre ad un intervento a ricordo del mitico Don Gallo con uno dei suoi innumerevoli racconti della notte.

E poi Lei…la nuova SMEMO by Night!
Perchè la notte?  “La notte c’è perché le stelle possano essere viste”, racconta il Signor Ginomichele nelle prime pagine e Nico Colonna ci conferma durante la presentazione che questa rinnovata scelta trova i suoi fondamenti nel fatto che è di notte che avvengono le cose importanti: si chiude il giorno e si riflette, si coltivano sogni e cattivi pensieri, si raccontano le storie  più segrete, si fa tardi con gli amici, e si fa l’amore. Si odia e si ama con più intensità, ci si sente più veri e più liberi. E’ vero, la Smemo si usa di giorno, a scuola perché si deve, ma la sua anima è e rimane quella della notte e in questa edizione sono più di 100 i racconti che la riguardano: Fabri Fibra, Ale e Franz, Albanese, J-Ax, Baz, Geppi, Don Gallo, Bisio, Bertolino, Jovanotti (anche protagonista di Grand Lorè, inedito racconto web fotoromanzato, scritto da Lorenzo per la nuova Smemo 2014 ), poi Pelù, Savino, la Litizietto, la Mannino, il Liga e tantissimi altri…  Ma invece che farsela raccontare, come suggeriscono gli stessi autori, è sicuramente meglio sfogliarla per cogliere al meglio e in maniera più personale tutte sue le sfumature.

Disponibile in cinque colori (giallo, nero, magenta, turchese e bianco) le sue pagine, rigorosamente a quadretti, riportano le immagini dei grandi vignettisti e illustratori. Anche quest’anno è stata presentata l’edizione speciale creata in collaborazione con Rockol  la All Black Smemo, dedicata ai più rockettari, per la quale Franco Zanetti ha selezionato e dato voce ai 54 “fondamentali” del rock internazionale e italiano. A conclusione dell’evento una ulteriore altra grande novità: il divertentissimo trailer W LA FILA, la nuova web-serie umoristica per raccontare, ancora, “La Notte da un’altra prospettiva…” sul canale Youtube SmemoOfficial, assolutamente da vedere…
…e così il marketing si fa da sé!

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here