GIOCATTOLI

Grande tecnologia per piccoli bimbi

Vi si siete stufati di condividere il vostro tablet con i figli talvolta anche in età pre-scolare? Ecco alcune delle nuove proposte offerte dal mercato, affinché i grandi siano tranquilli e i piccoli non lamentino che il tablet di famiglia non è mai disponibile per loro...
0
335


Quante volte vi sarà capitato, specialmente durante i mesi estivi, di veder camminare tranquillamente un bambino poco più che seienne con il tablet sottobraccio! E credo che quasi tutti coloro che ne hanno acquistato uno, ora “se lo litigano” con il resto della famiglia, anche con i componenti più piccoli che, apparentemente, dovrebbero essere fuori dalla mischia. Eppure è così, il tablet, insieme all’intramontabile smart-phone è nei sogni di qualsiasi, bambino, ragazzino o teen ager.

L’industria del giocattolo
Di tutto questo si è accorta prontamente anche l’industria del giocattolo pronta a rivoluzionare il panorama dei giochi hi-tech per bambini. La parola d’ordine è quella di poter accedere ad un prodotto sicuro, dove le APP siano sicure e selezionate, che aiuti i piccoli non solo a giocare, ma anche ad apprendere e ovviamente divertendosi.
E’ così che è nato ClemPad, il gioiello di tecnologia messo a punto da ClementoniClemPad offre tante applicazioni educative gratuite scaricabili dal Clem Channel alla prima connessione WiFi, alle quali ne verranno aggiunte altre in seguito,tutte sviluppate da un team di esperti di giochi educativi. Con l’accesso al Clem Store, inoltre, è possibile scaricare in totale sicurezza centinaia di applicazioni Android scelte da Clementoni all’interno di una selezione non modificabile dall’utente. Caratteristiche salienti di questo apparecchio sono uno schermo Multi-Touch capacitivo 7”; un ampio display con colori nitidi e brillanti; un design sottile e leggero da portare ovunque. Dotato del sistema operativo Android 4.0.3 con processore Cortex A8 da 1.2GHz, memoria di archiviazione di 8 GB espandibile fino a 32 GB con schede MicroSD, funzione fotocamera e videocamera frontale per immortalare i momenti più belli e possibilità di collegamento alle rete WiFi, ClemPad non ha proprio nulla da invidiare a quello dei genitori. La massima sicurezza è garantita dal “Clem Browser” proprietario che consente la navigazione in una selezione di siti web appartenenti a una lista chiusa ed aggiornata periodicamente dall’azienda che protegge il bambino da siti di pubblicità indesiderati, dal contenuto non appropriato o malevoli. Accanto alla “safe list Clementoni”, il genitore può definirne una personalizzata, attraverso una password, contenente siti ritenuti validi da affiancare a quella del Clem Browser, che resta comunque immodificabile.
Anche Fisher Price è entrato in questo mercato con il Tablet Gioca e Impara anch’esso progettato per non avere nulla a che invidiare a quello dei genitori. Obiettivo principale l’apprendimento attraverso il gioco e il divertimento. Lo schermo luminoso cambia colore, la tastiera è qwerty e ci sono sei modalità di gioco. E’ possibile così imparare l’alfabeto, le parole, le minuscole e le maiuscole. La guida fonetica prevede cinque modalità di gioco per imparare i fonemi e le lettere. A tutto ciò si aggiunge l’apprendimento dei numeri fino a dieci in italiano e inglese. Una parte importante viene allocata all’apprendimento della musica: toccando i tasti si può imparare a comporre le melodie. L’area gioco vera e propria prevede venti labirinti con nove livelli di gioco. Inoltre grazie al cavalletto sul retro, sarà possibile utilizzare il Tablet in totale comodità: posizionandolo su una superficie piana, risulterà leggermente rialzato per facilitare il bambino nel gioco.
Da VTech arriva Storio, un tablet studiato appositamente per i più piccoli: introduce alpiacere della lettura in una modalità decisamente formativa e ancora poco diffusa in Italia. Con Storio i bambini possono ascoltare le storie degli eroi Disney e interagire con loro, imparando persino a leggere e a scrivere, grazie ad uno schermo touch-screen a colori. In più, si possono guardare video e foto o ascoltare tutta la musica che si vuole, semplicemente collegandosi al PC, proprio come un tablet di ultima generazione. Le cartucce con racconti animati, giochi educativi e mini dizionario, sono tantissime: da Toy Story a Winnie the Pooh, da Cars 2 alle Principesse Disney e al simpatico Scooby-Doo. Nella console è inclusa la cartuccia di Rufus, il cagnolino che dalla campagna si trasferisce in città con tutta la famiglia. Storio è disponibile in blu per i maschietti e in rosa per le femminucce. Può essere trasportato ovunque grazie ad un pratico zaino porta console in tessuto rigido resistente agli urti.
Per il pubblico di bambini che hanno superato i tre anni, Chicco presenta Cyberpad, una lavagnetta interattiva parlante, bilingue – italiano e inglese – con tastiera completa qwerty, su cui scrivere le lettere e disegnare tante figure geometriche con l’aiuto della magica penna e delle lucine che indicano il tratto da seguire. Inoltre il gioco insegna la fonetica: guida il bambino a pronunciare correttamente le lettere. Con quattro modalità di gioco – forme, lettere, giochi, fantasia – che evolvono in complessità e contenuti per bambini in età prescolare.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here