Arte della carta

Quando la carta si fa ambiente

Allestire con la carta, spunti ecologici ed economici di grande impatto
0
341

 

Galline di carta e balle di fieno per evocare la campagna…
Al “Taste” nel
la libreria Guido Tommasi allestito 
dalla neonata Fondazione Achille Castiglioni, un intero pollaio, fatto di galline realizzate rigorosamente in carta, ha preso vita, insieme alla tradizione enogastronomica

L’ultima edizione della rassegna enogastronomica Taste organizzata da Pitti Immagine alla Stazione Leopolda di Firenze ha permesso di apprezzare un insolito allestimento campestre realizzato con la carta. La neonata Fondazione Achille Castiglioni era presente per il secondo anno consecutivo per l’allestimento della Libreria Guido Tommasi. Lo spazio Tra una balla e l’altra ideato e realizzato dai giovani progettisti della Fondazione, fedele agli insegnamenti dell’architetto e designer Achille Castiglioni evocava un ritorno alle origini, alla tradizione contadina italiana, un vero e proprio omaggio alla terra. Origami per le simpatiche galline e per il volo di colombe e carta da pacchi per realizzare le balle, l’aggiunta di un po’ di paglia e una scala appoggiata alle pareti, nei locali di archeologia industriale lasciati volutamente al grezzo, hanno permesso di realizzare con costi molto contenuti un allestimento veramente ecologico, fresco e di grande impatto emotivo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here